CHÂTEAU DE SAINT-BARTHÉLEMY, PERNES LES FONTAINES (PROVENZA)

Immerso in un meraviglioso giardino alla francese, lo Château de Saint-Barthélemy è il posto perfetto per una fuga musicale nella bellissima regione della Provenza. Con le sue molte stanze e il suo pianoforte Gaveau del 1911, la casa si presta naturalmente ad una residenza musicale, offrendo anche attività di passatempo[…]

Read More

DOMENIUL CANTACUZINO, FLOREȘTI (ROMANIA)

La dimora Cantacuzino è situata a Florești (75 km a nord di Bucharest) e fu costruita dai bis-bis nonni dell’attuale proprietaria. È un’estesa proprietà con resti di una replica del Grand Trianon di Versailles, una serie di residenze minori (tra cui una ancora occupata da un ospedale istituito dal regime[…]

Read More

DOMENIUL ION GHICA, GHERGANI (ROMANIA)

La proprietà Ghica è situata a Ghergani, a 35 km nord-ovest di Bucharest e consiste in una villa in ristrutturazione ed una cappella di famiglia, di fronte alla quale la famiglia proprietaria ha organizzato diversi concerti negli ultimi quattro anni. Entrambe sono immerse in un meraviglioso parco di dodici ettari.[…]

Read More

GROOT-BIJGAARDEN CASTLE, BRUSSELS

Il castello è situato nel paese di Grand Bigard  (Groot-Bijgaarden) a soli 7 km da Brussels. E’ circondato da un ampio fossato e da faggi centenari. Un ponte decorato con leoni araldici del XVII secolo conduce i visitatori al ponte levatoio. Da qui si accede all’ingresso fortificato del XV secolo.[…]

Read More

HILTON PARK, CLONES (CONTEA DI MONAGHAN)

Hilton Park è abitata dall’inizio del XVII secolo. Quando Samuel Madden comprò la dimora per il suo terzo figlio nel 1734, edificò una casa attorno alla costruzione originale. Nel 1803, un servitore, rispondendo ad un richiamo fisiologico o ad un campanello – la storia non ha trasmesso quale delle due[…]

Read More

HÔTEL DE LA ROCHE, MONS (HAINAUT)

  Il palazzo è costruito sul modello parigino, cioè tra cortile e giardino, su un terreno originariamente occupato da tre case acquistate da Pierre-Joseph de la Roche, il nuovo consulente legale della città, che le demolì nel 1750. Il concetto architettonico si ispira direttamente ai più grandi successi contemporanei, in[…]

Read More

ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA, BELGRADO

L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado è il referente istituzionale della Repubblica Italiana in Serbia per l’attività culturale. L’Istituto ha il compito di promuovere il patrimonio culturale italiano nelle sue diverse espressioni attraverso iniziative che possano da un lato presentare le molteplici anime della realtà italiana e dall’altro offrire occasioni[…]

Read More

ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA, PARIGI

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi è un organismo del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, incaricato di diffondere e di promuovere la lingua e la cultura italiana. Tra i suoi compiti principali: l’organizzazione di iniziative culturali che abbiano per tema l’Italia, la sua vita culturale, artistica e[…]

Read More

JERÓNIMOS HOUSE, MADRID

Il nome della casa deriva dal quartiere nel quale è situata, nel centro di Madrid. Si tratta di un attico piuttosto spazioso e ben orientato in un palazzo del 1900. La luminosità degli ambienti lo rende un posto perfetto per lo studio.La casa dispone anche di un pianoforte verticale. Precedente[…]

Read More

KÁROLYI KASTÉLY, FEHÉRVÁRCSURGÓ (UNGHERIA)

Questa dimora signorile venne costruita in stile neoclassico a Fehérvárcsurgó (Ungheria) tra il 1844 e il 1850 dal conte George Károlyi. L’architetto era l’austriaco Heinrich Koch, coadiuvato dal giovane Miklós Ybl, che in seguito divenne uno dei più grandi architetti ungheresi del secolo. Ha subito importanti ristrutturazioni negli anni ’10[…]

Read More