Le Dimore del Quartetto

TRIO RIGAMONTI, ITALIA

Categorie , ,
MIRIAM RIGAMONTI, PIANOFORTE
MARIELLA RIGAMONTI, VIOLINO
EMANUELE RIGAMONTI, VIOLONCELLO

Il Trio Rigamonti nasce dalla volontà dei tre fratelli Miriam, Mariella ed Emanuele di dedicare la loro vita alla musica da camera, mossi dal desiderio di condividere la propria sensibilità ed una complicità che va oltre il solo ambito musicale.

Nel 2022 il trio vince il secondo premio (con primo non assegnato) al prestigioso Ysaye International Music Competition di Liège (Belgio), esibendosi presso la meravigliosa Salle Philharmonique.

Tra le più recenti affermazioni, risaltano il Premio Miglior Ensemble Italiano all’interno della prima edizione del Premio Internazionale di Musica da Camera Filippo Nicosia di Faenza, la vittoria del Concorso Internazionale di Musica da Camera Carlo Maria Giulini 2021 di Bolzano e del 14° International Chamber Music Competition Cameristi dell’Alpe Adria di Udine.

Il trio è stato inoltre nominato Ensemble dell’anno 2020-21 all’interno del circuito de Le Dimore del Quartetto, ricevendo una borsa di studio dalla Fondazione Morosini di Milano, ed è stato insignito del Premio Giovani Eccellenze 2022, indetto dall’Universum International Academy Switzerland.

Da oltre nove anni il Trio Rigamonti si esibisce regolarmente per prestigiosi festival ed associazioni, tra i quali Sagra Musicale Umbra e Amici della Musica di Perugia, Società dei Concerti di Trieste, Viotti Festival di Vercelli, Società dei Concerti di Parma, Festival della Piana del Cavaliere, Festival di Musica da Camera di Rovinj (Croazia), Festival di Musica da Camera di Lugano, Società Umanitaria di Milano, Amici della Musica di Padova, Festival Carniarmonie, Autunno Musicale di Caserta, Musica al Tempio di Milano (eseguendo il Triplo Concerto di Beethoven), presso il Teatro Sociale di Como, il Conservatorio C. Monteverdi di Bolzano, la Metallener Saal del Musikverein di Vienna, la Main Hall dell’Université e la Salle Philharmonique di Liège in Belgio.

Formatosi nel 2012 al Conservatorio G. Verdi di Como nella classe di F. Valli e P. Beschi, nel 2019 consegue il Master di II Livello in Musica da Camera con lode presso il Conservatorio A. Boito di Parma, sotto la guida del Trio di Parma e di P. Maurizzi.

Nel 2020 viene ammesso nella classe del Quartetto di Cremona allo Stauffer Center for Strings, dove ha avuto anche il privilegio di esibirsi per A. Brendel suonando il Trio op.100 di Schubert.

Ha inoltre potuto arricchire la propria formazione con rilevanti personalità internazionali, tra cui J. Meissl, Atos Trio di Vienna, L. Hagen, K. Zlotnikov, A. Lucchesini, A. Valentino, M. Mika, I. Zats, Y. Savary e D. Waskiewicz.
Recentemente il trio è stato accolto come ensemble aspirante all’European Chamber Music Academy (ECMA).

Mariella ed Emanuele suonano due strumenti italiani di inizio ‘900: un violino G. Pedrazzini ed un violoncello G. Sgarabotto.

www.triorigamonti.org