Le Dimore del Quartetto

QUATUOR CONFLUENCE, FRANCIA

Categorie ,
Charlotte Saluste-Bridoux, violino
Lorraine Campet, violino
Pierre-Antoine Codron, viola
Tom Almerge-Zerillo, 
violoncello

Fondato nel 2015, il Quatuor Confluence è stato insignito all’unanimità del primo premio nel 2016 all’International «Tremplin pour Jeunes Quatuors» di Parigi, vincitore della borsa di studio Fnapec e del Premio speciale ProQuartet-CEMC al Fnapec European Competition of Chamber Music. Nel 2018 sono stati anche il primo premio nell’edizione di musica da camera del Leopold Bellan International Competition.

Il Quatuor Confluence è guidato da Mathieu Herzog (membro fondatore del Quatuor Ebène). Inoltre, ricevono anche la guida di Agnès Sulem (Quatuor Rosamonde) e Yovan Markovitch (Quatuor Danel) presso il Lyon Conservatoire National Supérieur de Musique et de Danse. 

In molte occasioni, il Quatuor Confluence è stato ulteriormente guidato da Gabriel Le Magadure, Raphaël Merlin, Adrien Boisseau (Quatuor Ébène), Marc Danel (Quatuor Danel) Jean Sulem (Quatuor Rosamonde), Leslie Boulin-Raulet e Sarah Chenaf (Quatuor Zaïde).

L’ensemble ha partecipato alle masterclass ProQuartet-CEMC con Günter Pichler (Alban Berg Quartett), il Quatuor Parisii e il London Haydn Quartet e nel 2018 all’Atelier de Quatuor di Bordeaux (2018) con Luc-Marie Aguera (Quatuor Ysaÿe), oltre che all’Académie Internationale de Musique de Flaine con Yovan Markovitch.

Il Quatuor Confluence è stato invitato ad esibirsi in numerose sedi tra cui la serie di concerti “Jeunes Talents” presso l’hotel privato Soubises a Parigi, al 19th Rencontres Musicales of ProQuartet-CEMC, all’Opera di Lione e nella sala Molière, alla Villefavard Farm in Limousin, agli Evian Rencontres Musicales e vari festival a Bordeaux, Tolosa, Montpellier, Nizza e in Spagna nel loro tour della Galizia.

Il quartetto è in residenza presso la Fondazione Singer-Polignac di Parigi dal 2018 e gentilmente supportato dalla Fondazione Boubo con pregiati strumenti italiani antichi.
Nel 2021 è stato selezionato per aderire alla rete de Le Dimore del Quartetto.

Ph. Astrid di Crollalanza