Le Dimore del Quartetto

POGGIO VERDE, BARZANÒ (LC)

Categorie , , ,


Poggio Verde è una villa del 19esimo secolo incorniciata dal verde dell’Alta Brianza. Da generazioni è la residenza della famiglia Crosti e dei loro ospiti provenienti da tutto il mondo.

Con un atto notarile firmato l’11 novembre 1897, infatti, il prozio degli attuali proprietari Carlo Bondonio divenne proprietario della dimora, una proprietà di 8 ettari composta da una casa colonica, una casa con un fienile e una veranda, e una casa di campagna. La data di costruzione della casa di campagna non è certa, tuttavia alcuni documenti testimoniano la sua esistenza dal 1873. Si pensa che parti della fattoria originale risalgano al 1500.

Come si nota in foto scattate all’inizio del 1900, Poggio Verde era simile al suo aspetto attuale, ma circondato da boschi di querce e con alcuni campi coltivati. Oggi, le decorazioni originali delle stanze, la terrazza affacciata a valle, la piscina e l’immenso parco lo rendono un posto unico.