Le Dimore del Quartetto

CUARTETO IBERIA, SPAGNA

Categorie ,
Marta Peño Arcenillas, violino
Luis Agustín Rodríguez Lisbona, violino
Aurora Rus Tomé, viola 
Arnold Rodríguez Zurrón, violoncello

Il Cuarteto Iberia nasce a Madrid alla fine del 2017, dalla passione condivisa per la musica da camera di quattro giovani musicisti, il cui desiderio individuale è da sempre stato lo studio approfondito del repertorio del quartetto d’archi.

Il quartetto ha saputo mantenere le tradizioni musicali dei maestri, aggiungendo al contempo un nuovo punto di vista all’interpretazione dei grandi pezzi del repertorio di musica da camera. Una delle qualità più peculiari del quartetto è la sua versatilità nell’abbracciare la musica di diversi compositori e di creare progetti basati sulla ricerca e lo studio di autori di diversi periodi e stili.

La partecipazione del Cuarteto Iberia al Boccherini Open Gold Festival nel 2018 ha ricevuto grande accoglienza da parte della critica per la loro interpretazione dell’opera di Luigi Boccherini, dando impulso a una carriera già promettente. 
Hanno inoltre partecipato a masterclass e festival a Vienna, Salisburgo, Monaco, Lucerna, Weikersheim o Madrid, ricevendo lezioni da Alban Berg Quartett, Artemis Quartett e Kuss Quartett, tra gli altri.

Nel 2019 hanno ricevuto una borsa di studio da Jeunesses Musicales International e sono stati invitati a partecipare all’International Chamber Music Campus di Weikersheim, Germania – uno dei più prestigiosi festival per quartetto d’archi. In questa occasione, hanno eseguito il quintetto a due viole di Wolfgang Amadeus Mozart insieme a William Coleman nel concerto organizzato dal Rotary Club nella Rittersaal di Schloss Weikersheim.

Nel giugno 2021 ottengono un posto per studiare nella classe di quartetto d’archi all’Universität Mozarteum Salzburg con l’Univ.Prof. Cibrán Sierra. 
Dal 2022 sono Quartetto in Residenza al Museo Lázaro Galdiano di Madrid e sono stati selezionati per entrare a fare parte della rete de Le Dimore del Quartetto.