7 SETTEMBRE 2021 | CONFERENZA STAMPA MUSA, PALAZZO REALE (MI)

Martedì 7 settembre 2021, alle ore 11.00 – Palazzo Reale, Milano

La conferenza stampa di lancio delle attività della prima tappa del progetto MUSA – European young MUsicians soft Skills Alliance  si terrà a Palazzo Reale, a Milano, alla presenza dell’Assessore alla Cultura Filippo del Corno.

Intervengono Francesca Moncada, fondatrice e amministratrice de Le Dimore del Quartetto, Simone Gramaglia, direttore artistico de Le Dimore del Quartetto e di MUSA, Paola Dubini, professoressa di economia all’Università Bocconi e dott.ssa Simona Maccagnani, direttrice del Centro Ricerche di IED e project manager per IED nel progetto MUSA.

MUSA – European young MUsicians soft Skills Alliance è un progetto che si rivolge a giovani quartetti d’archi professionisti, composti da musicisti tra i 20 e i 35 anni d’età, che lavorano insieme in pianta stabile e si focalizzano sul repertorio cameristico classico, al fine di fornire loro una serie di conoscenze, abilità e competenze di tipo imprenditoriale, che, pur essendo fondamentali per la loro carriera professionale, sono quasi del tutto assenti nel loro curriculum generale. Nella pratica, questi giovani sono eccellenti musicisti, ma mancano di alcuni elementi fondamentali per lo sviluppo del proprio percorso lavorativo. Per rispondere a questa necessità, MUSA fornisce insegnamenti, metodi e strumenti in tre aree fondamentali, ognuna delle quali verrà approfondita in un diverso Paese del partenariato tra Italia, Portogallo e Francia: 

  • comunicazione e definizione della propria strategia d’immagine (Italia)
  • contaminazione tra la musica e altri campi culturali, quali l’arte, l’architettura, il design, per potenziare il proprio profilo e le opportunità di carriera (Portogallo);
  • mercato, con particolare riferimento alle fasi di registrazione e distribuzione, alla normativa nazionale ed europea sui diritti di autore, agli aspetti amministrativi e finanziari (Francia).