29 GIUGNO 2022 | CASA DI RECLUSIONE DI MILANO OPERA

Mercoledì 29 giugno 2022, alle ore 10.30 – Auditorium della Casa di Reclusione di Milano Opera

MetaFour è un percorso di parole e musica basato su un dialogo diretto con i musicisti di un quartetto d’archi, che sensibilizza sull’importanza della collaborazione, dell’ascolto e dei valori fondamentali che guidano una società civile.

In questa occasione, l’incontro alla Casa di Reclusione di Milano-Opera sarà incentrato sul tema della bellezza. 

QUARTETTO INDACO

Eleonora Matsuno, violino | Ida Di Vita, violino
Jamiang Santi, viola | Cosimo Carovani, violoncello

PROGRAMMA

Un momento di riflessione comune guidato dalle pagine più straordinarie del repertorio cameristico interpretate dal Quartetto Indaco e dalle poesie scritte dai detenuti nell’ambito del laboratorio Leggere Libera-Mente dell’Associazione Culturale Cisproject.

Il programma dell’evento verrà definito mercoledì 8 giugno 2022 in occasione di un incontro preparatorio tra il quartetto d’archi e i corsisti.

L’incontro è aperto al pubblico con obbligo di accredito via mail all’indirizzo chiara@ledimoredelquartetto.eu entro mercoledì 15 giugno 2022

IL LABORATORIO LEGGERE LIBERA-MENTE 

Leggere libera-mente è un progetto attivo presso la Casa di Reclusione di Milano-Opera dal 2008, per promuovere la curiosità verso la lettura e la scrittura, ritenendo che possano essere occasione di crescita personale. A tale scopo vengono organizzati diversi laboratori: lettura libera, scrittura autobiografica, studio, giornalismo, redazione del giornale… Il progetto è proposto dall’associazione culturale CISPROJECT (associazione che promuove progetti di natura culturale in ambito sociale e sanitario),  in stretta collaborazione con la Casa di Reclusione di Milano-Opera. Una serie di eventi organizzati periodicamente permettono a quanti interessati di partecipare ai lavori dei laboratori, consentendo un confronto tra il mondo interno al carcere e il mondo esterno, sui temi trattati.