Le Dimore del Quartetto

THALEA QUARTET

Categorie , , ,
Christopher Whitley, violino
Kumiko Sakamoto, violino
Luis Bellorín, viola
Titilayo Ayangade, violoncello

Il Thalea Quartet è nato per portare la musica da camera ad un nuovo pubblico sempre più vasto. Dai salotti delle case, ai palcoscenici delle sale da concerto di tutto il mondo, il quartetto propone programmi innovativi con lo scopo di connettersi con il pubblico su un livello musicale, emotivo e soprattutto personale, sia con appassionati di musica da camera, sia con persone che approcciano questa musica per la prima volta.
Fondato nel 2014 al Zephyr International Chamber Music Festival di Courmayeur, in Italia, l’ensemble è stato lodato per “la sua performance ricca di vitalità e per la sua espressività pura” (SF Classical Voice). Il quartetto si è esibito in tutta Europa, negli Stati Uniti ed in Canada in sale come il Kennedy Center, la Massey Hall e la Weill Hall.
Il Thalea Quartet è stato quartet in residence al San Francisco Conservatory of Music dal 2015 al 2017 ed è stato recentemente nominato Young Professional String Quartet alla Butler School of Music dove il Mirò Quartet ha fatto da mentore ai musicisti. Sono stati inoltre Associated Artists alla Queen Elisabeth Music Chapel di Waterloo, in Belgio, dove l’Artemis Quartet ha fatto loro da mentore.
Nel 2018, il Thalea Quartet è stato riconosciuto come Top Prize Winner alla Fischoff National Chamber Music Competition ed alla Chamber Music Yellow Springs Competition, e come Sphinx Ensemble al Great Lakes Chamber Music Festival dove tornerà la prossima estate come Shouse Ensemble. Il quartetto è stato anche ensemble in residence al Bear Valley Music Festival nel 2018 e 2019 e sarà, nella prossima stagione 2019/2020, Ernst Stiefel String Quartet-in-Residence al Caramoor Center for Music and the Arts, dove suonerà la prima del nuovo brano della compositrice Paola Prestini.
Il Thalea Quartet vanta numerose collaborazioni con il Borromeo Quartet, con la compositrice Caroline Shaw, con Geoff Nuttall (St. Lawrence Quartet), con Jodi Levitz e con il compositore Mason Bates. Il quartetto ha collaborato anche con artisti di discipline diverse, per esempio con la compagnia teatrale Joe Goode Performance Group allo Yerba Buena Center e con la band canadese BADBADNOTGOOD alla Massey Hall. I musicisti sono stati invitati a partecipare al KRONOS Festival nel 2017, dove hanno suonato dei brani del progetto “50 for the Future” del Kronos Quartet.
I membri del quartetto sono anche educatori ed insegnanti che hanno suonato per studenti di ogni età e che regolarmente si esibiscono presso asili nido e presso scuole di tutti gli Stati Uniti.
Christopher suona uno Stradivari “Taft” del 1700 su gentile prestito del Canada Council for the Arts Musical Instrument Bank.


www.thaleastringquartet.com