Le Dimore del Quartetto

QUARTETTO FELIX

Categorie ,
Marina Pellegrino, Pianoforte
Vincenzo Meriani, Violino
Francesco Venga, Viola
Matteo Parisi, Violoncello

Il Quartetto Felix, dopo esssersi brillantemente diplomato in Musica da Camera con il massimo dei voti e la lode ai Corsi di Perfezionamento dellʼAccademia Nazionale di Santa Cecilia, si fa apprezzare sin da subito in ambito concertistico in Italia e allʼestero, essendo invitato da importanti istituzioni e società concertistiche quali: Amici della Musica di Firenze, Fondazione William Walton, Trame Sonore – Mantova Chamber Music Festival, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, La Stanza della Musica di Radio3 Suite, Euroclassical, Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni, Arezzo Classica, Firenze Fortissimissimo Festival, Festival Sesto Rocchi, Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Agimus. Eʼ vincitore, nel 2017, del II Premio e del Premio Speciale del Pubblico al III Concorso Internazionale di Musica da Camera “Massimiliano Antonelli” di Latina. Si perfeziona nel 2016 allʼAccademia Chigiana di Siena con il M° Bruno Giuranna, conseguendo il diploma di Merito e lʼassegnazione di una borsa di studio.
In qualità di Nominated Ensemble dellʼECMA (European Chamber Music Academy) partecipa ad alcune sessioni di studio alla Scuola di Musica di Fiesole ed al Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi, avendo la possibilità di studiare con Maestri quali: Hatto Beyerle, Johannes Meissl, Dirk Mommertz, Itamar Golan, Lorenza Borrani, Antonello Farulli, Diana Ligeti, Patrick Judt. Il Quartetto viene selezionato dal Mo Leonidas Kavakos per partecipare allʼVIII Leonidas Kavakos Violin Masterclass & Chamber Music Workshop ad Atene. Partecipa inoltre a Masterclass con i Maestri Bruno Canino, Alberto Miodini, Enrico Bronzi, Frank-Immo Zichner e Ulrike Hoffman.
Attualmente frequenta lʼAccademia Europea del Quartetto della Scuola di Musica di Fiesole con il Quartetto Belcea, Andrea Nannoni e Christophe Giovaninetti (Quartetto Ysaye).
Nel 2019 lʼattività del Quartetto è sostenuta dalla Fondazione William Walton attraverso lʼassegnazione di una borsa di studio.