Le Dimore del Quartetto

I NOSTRI SOSTENITORI

Grazie a

    un progetto di    

Da oltre 25 anni Fondazione Cariplo è impegnata nel sostegno, la promozione e l’innovazione di progetti di utilità sociale legati ad arte e cultura, ambiente, sociale e ricerca scientifica. Ogni anno vengono realizzati mediamente più di 1000 progetti grazie ai contributi a fondo perduto distribuiti mediante bandi, erogazioni emblematiche, territoriali, istituzionali, patrocini, per un valore di circa 150 milioni di euro a stagione. 

Il progetto iC-innovazioneCulturale è stato lanciato nel 2013, con l’obiettivo di sostenere l’avvio e lo sviluppo di attività imprenditoriali ad alto tasso di innovazione culturale.

Fondazione Bracco: la cultura dei valori e dell’impegno responsabile
Fondazione Bracco nasce dal patrimonio di valori maturati in oltre 90 anni di storia della Famiglia e del Gruppo Bracco, in primo luogo dalla responsabilità sociale d’impresa. La Fondazione si propone di creare e diffondere espressioni della cultura, dell’arte e della scienza quali mezzi per migliorare la qualità della vita e la coesione sociale, con una specifica attenzione all’universo femminile e al mondo giovanile.

   

Europa Nostra è stata fondata il 29 novembre 1963 a Parigi. Europa Nostra è la federazione paneuropea di organizzazioni a difesa del patrimonio, che è anche supportata da una vasta rete di enti pubblici, aziende private e singoli individui. Coprendo 40 paesi in Europa, l’organizzazione è la voce della società civile impegnata nella salvaguardia e promozione del patrimonio culturale e naturale in Europa. Oggi è riconosciuta come la rete più rappresentativa del patrimonio in Europa.

L’European Heritage Awards / Europa Nostra Awards celebra e promuove le migliori pratiche legate alla conservazione, ricerca, management, volontariato, educazione e comunicazione in ambito di patrimonio. In questo modo, contribuisce al riconoscmento da parte di un pubblico sempre più ampio del patrimonio culturale come risorsa strategica per l’economia, la società e la cultura europea.

Impegnarsi continuamente, per costruire un mondo migliore.

La Fondazione Enzo Hruby nasce il 4 ottobre 2007 per iniziativa della famiglia Hruby e di HESA S.p.A., azienda italiana che dal 1974 collabora con i più importanti produttori mondiali nel settore della sicurezza. Scopo della Fondazione, che non ha finalità di lucro e persegue obiettivi connotati da valenza sociale, è “la promozione di una cultura della sicurezza intesa quale protezione o salvaguardia dei beni pubblici e privati – in primis, quelli di interesse artistico, monumentale, storico e paesaggistico – attraverso il corretto impiego di tecnologie appropriate”. Nel corso della propria attività la Fondazione Hruby si è più volte dedicata anche alla protezione di edifici storici.

ITSRIGHT è una società di collecting nata nel 2010 per gestire, in Italia e all’estero, i compensi per i diritti connessi, dovuti per la diffusione in pubblico di musica registrata. Tali compensi spettano agli artisti interpreti ed esecutori musicali (cantanti, musicisti, turnisti, coristi, orchestrali),  ai direttori d’orchestra e di coro, ai complessi orchestrali o corali, ai produttori artistici e ai produttori discografici.
Obiettivo di ITSRIGHT è garantire una gestione globale, sistematica e trasparente del processo di incasso e distribuzione dei compensi per i diritti connessi. Ad oggi ITSRIGHT rappresenta più di 4.000 artisti italiani e stranieri e oltre 200 produttori discografici.

La Società del Quartetto di Milano è la più antica società musicale italiana con attività continuativa da oltre 150 anni.
Nel 1864 Arrigo Boito, Tito Ricordi e altri «cultori della buona musica» promuovevano la «costituzione di un’Accademia di Musica sotto il titolo Società del Quartetto, con sede e fondamento a Milano». Da allora, con la breve interruzione negli anni 1943 e 1994 per ragioni belliche, la Società del Quartetto ha ogni anno realizzato e realizza una fra le più prestigiose stagioni di concerti di musica da camera che vi siano in Europa.
A partire dai concorsi di composizione originari, il Quartetto ha tenuto viva sino ad oggi una tradizione rivolta al presente, quella di commissionare opere nuove ai compositori contemporanei.

Società del Quartetto di Milano collabora nell’organizzazione di alcuni dei concerti de Le Dimore del Quartetto e ospita i giovani quartetti selezionati nella Stagione musicale.